Sezione speciale cinema

Sezione speciale cinema
Per entrare clicca sul tasto/immagine

Persecuzione

Persecuzione
Per entrare clicca sul tasto/immagine

Guido Pasolini

Guido Pasolini
Per entrare clicca sul tasto/immagine

martedì 16 aprile 2013

1963 MILANO NERA



1963 MILANO NERA








Regia di Gian Rocco e Pino Serpi
Produzione: Renzo Tresoldi Per Mediolanum Film
Distribuzione: Rome International Films
Soggetto: Gian Rocco e Pino Serpi
Sceneggiatura: Pier Paolo Pasolini, Gian Rocco, Pino Serpi
Musica: Giovanni Fusco
Interpreti: Alessandro Quasimodo, Adriano Fossati, Umberto Rosso, Maria Teresa Ferro, Sonia Gessner, Libero Cipriani, Manfred Freyberger

PRIMA PROIEZIONE:
Milano, Cinema Duse, 1963. Normalmente la data attribuita è 1961, più raramente 1960, 1962, 1963 e 1964. La datazione corretta è 1963: nel film c’è infatti la canzone di Nico Fidenco Perché non piango più, edita come retro del 45 giri Una donna nel mondo, con la specificazione “dal film Milano Nera - Fidenco Fusco”.

STORIA:
Il film, uscito e ritirato dopo soli 5 giorni, non compare nemmeno nei repertori. Nel 1961 Pasolini racconta in un articolo per Paese Sera del suo incontro col produttore e della commissione della sceneggiatura (P.P. Pasolini, «Cronaca di una giornata», PAESE SERA, 2/3 dicembre 1960). Solo nel 1992 Edoardo Bruno torna a parlare della sceneggiatura pasoliniana, rievocandone il titolo originale (Edoardo Bruno, «Pier Paolo e la Nebbiosa» PANORAMA, 15 novembre 1992). Infine nel 1995 viene pubblicata la sceneggiatura completa, con vari errori nella sequenza delle scene (P.P. Pasolini, La nebbiosa, in FILMCRITICA, nn. 450-460, novembre-dicembre 1995). Il dattiloscritto originale, ora rimesso in ordine e depositato presso il Fondo Pasolini, è senz’altro eseguito da Pasolini e presenta sue correzioni autografe. Il titolo originario, battuto a macchina, era La rovina della società, poi sostituito, a penna, con La nebbiosa. Nell’Archivio Pasolini - Gabinetto Viesseux, nella Cartella marrone, in un grosso inserto di mezzi fogli, è conservato un abbozzo manoscritto della sceneggiatura con due titoli dattiloscritti nelle prime pagine: La ballata del Teppa e, di nuovo, La rovina della società. Nelle carte iniziali del manoscritto si trovano elenchi di personaggi, scalette, appunti vari e parecchi altri titoli che Pasolini immaginò per questa sceneggiatura: La notte del Gogna, Il Rospo si diverte, I romanici, I goti, La polenta con le sevizie, ecc.

TRAMA
Il “Contessa”, “Mose’”, il “Gimkana”, Toni detto “Elvis”, “Rospo” che della banda di teddy boys è il capo, il suo fratellino Cino. Fine anni ’50, Milano si ricostruisce. È tutta grattacieli, fabbriche, neon, juke-box, macerie e... Adriano Celentano. Una notte di capodanno, in un turbinare di motociclette e macchine rubate, una banda di ragazzi fa passare un brutto quarto d’ora a una coppietta, sorpresa a far l’amore in macchina. Rubano i gioielli che addobbano la madonnina di una chiesa di campagna e li regalano a una barbona di passaggio. Rapiscono tre signore impellicciate e le costringono a un’orgia spaccona e ubriaca. Caricano in macchina un omosessuale di passaggio, per spogliarlo e picchiarlo. Infine, uno di loro muore, colpito da un proiettile involontariamente sparato dal fratellino del capo banda.

BIBLIOGRAFIA:
- P.P. Pasolini, «Cronaca di una giornata», PAESE SERA, 2/3 dicembre 1960.
- P.P. Pasolini, La nebbiosa, in FILMCRITICA, nn. 450-460, novembre-dicembre 1995. Sceneggiatura integrale con vari errori nella disposizione delle scene.


Fonte:
L’ARENGARIO STUDIO BIBLIOGRAFICO
IL CINEMA DI PIER PAOLO PASOLINI
Libri fotografie giornali manifesti
Filmografia completa
EDIZIONI DELL’ARENGARIO









Pier Paolo Pasolini, Eretico e Corsaro - Blog creato da Bruno Esposito
Per facilitare la navigazione interna, è stato creato un sito che fa da indice per argomenti P.P.Pasolini Eretico e Corsaro ( sito ancora in costruzione )
Qui puoi trovarci su Facebook Eretico e Corsaro
Grazie per aver visitato il mio blog.

2 commenti:

  1. ciao Bruno,chi sei ? conoscevo Pino Serpi, conservo dei suoi quadri e conosco altri coautori del Film. mi chiamo rosi - rosi@riparato.it

    RispondiElimina
  2. Sono uno che vuole conoscere le opere e la vita di Pasolini. Se hai notizie, sono molto gradite, abbiamo una pagina facebook e un gruppo, sempre facebook, puoi contattarmi... https://www.facebook.com/pages/Eretico-Corsaro/426586150738757?ref=hl
    Ti ringrazio del commento.

    RispondiElimina