domenica 17 maggio 2015

ART Commission Events presenta al Parenti di Milano, l'”Oriente di Pasolini” nelle foto di Roberto Villa

"ERETICO & CORSARO"
Notizie.

Il collage è stato creato da Eretico e Corsaro ed è di uso libero.
Le immagini in collage, sono di Roberto Villa
Isfahan - Moschea del Venerdì
Sul set del Fiore delle mille e una notte, di Pier Paolo Pasolini.
 
 
ART Commission Events
presenta
al Parenti di Milano,
l'”Oriente di Pasolini” nelle foto di
Roberto Villa
Dal 24 al 29 maggio


 

Estesi gli orari per un successo previsto.
 

L'oriente di Pasolini, narrato dalle bellissime immagini di Roberto Villa, fotografo di scena del set del film Il fiore delle mille e una notte. 
 

Dal 24 al 29 maggio 2015
10.30-14.00 e 16.30 a 22.00

In occasione dello spettacolo LA RICOTTA
in scena dal 24 al 29 maggio


ART Commission Events presenta la mostra
"L'oriente di Pasolini"
Il fiore delle mille e una notte nelle fotografie di Roberto Villa

La mostra, curata da Virginia Monteverde, vede l'esposizione di un gruppo di fotografie scelte fra oltre 270 immagini, scattate da Villa durante le riprese del film Il fiore delle mille e una notte.

L'incontro fra Pier Paolo Pasolini e Roberto Villa avvenne a Milano nel 1973. Fu lo stesso regista a invitare il fotografo a seguirlo in Iran e nello Yemen, per seguire le fasi di lavorazione del film nel suggestivo scenario delle città di Isfahan e di Sana’a, .

Villa rimase sul set per ben cento giorni e oggi, attraverso i suoi scatti, abbiamo a disposizione uno straordinario documento che ci mostra Pasolini e la sua troupe al lavoro sul set del film che il grande regista ha scelto come ultimo capitolo della sua Trilogia della vita. Non un semplice backstage, ma una rappresentazione reale e fiabesca al tempo stesso delle persone e dei luoghi che fanno da sfondo all'opera di Pasolini.

L'oriente di Pasolini Qui. 


Pier Paolo Pasolini, Eretico e Corsaro - Blog creato da Bruno Esposito 
Seguici anche su Facebook, siamo già in tanti - Qui: Eretico e Corsaro
Grazie per aver visitato il mio blog.