mercoledì 22 giugno 2016

Pier Poalo Pasolini, Contrasto della donna e del soldato - Il Setaccio n. II

"ERETICO & CORSARO"



Pier Poalo Pasolini,

Contrasto della donna e del soldato
Il Setaccio n. II, pagina 12




Il soldato
.
Mi faccio alle tue voglie;
nei tuoi occhi è il passato.
Tu sei un cupo autunno
che non reca alle nevi.
.
La donna
.
Sei in veste di soldato,
oggi; non ti sapevo.
La sera è calda. Offeso
sei, bimbo, nel silenzio?
.
Il soldato
.
Non parlare alla sera,
non toccarmi col fiato.
Il gelo è nella carne,
l'innocenza che chiama.
.
La donna
.
Non ti brilla l'astuzia
nei curvi occhi, signore.
Ma le tue ciglia chine
son lievito alla brama.
.
Il soldato
.
La mia carne è lontana.
Ma tu, o sconosciuta,
vedesti la mia infanzia
per gli orti dileguarsi?
.
La donna
.
Eccomi, bimbo, vedimi
nuda ed inginocchiata.
Questo tuo volto serio
m'accende e mi tormenta.
.
Il soldato
.
Addio.
.
La donna
.
Come?
.
Il soldato
.
Ti lascio
.
La donna
.
Non odo.
.
Il soldato
.
Parto. Addio.
.
La donna
.
Assassino, tu fuggi.
Ah, figlio, non lasciarmi.
Il tuo corpo fu mio.
.
Il sodato
.
La luna gela i prati,
non tubarne la pace.
La mia sacra innocenza
perdesti senza un grido.
.
La donna
.
Ma non vedi che il freddo,
che ti acciglia mi brucia?
Ah, toccami le labbra.
.
Il soldato
.
No. Senti, donna: ignota
ti è la veste che porto.
Ignota ti è la terra
che nemica mi chiama.
Ignota ti è la morte
che lontana minaccia.
( Ignoto ti è il fanciullo ch'esultava per gli orti: o mia infanzia guerriera!)
China il capo paziente,
dunque, innanzi alle cose
ignote che io servo.
.
La donna
.
Ma con me tu sei nudo!...
( Il soldato china tristemente gli occhi, piegandosi sull'umido prato. Quando si risolleva, vede, in luogo della donna, una fanciulletta).
.
La donna fanciulla
.
Va, mio dolce soldato,
nudo come la rosa,
nella tua vita ignota.
Per me, abbandona un bacio
- tra i nemici caduti -
al più casto e selvaggio.
.


Pier Paolo Pasolini, Eretico e Corsaro
Blog creato da Bruno Esposito
Seguici anche su Facebook, siamo già in tanti
Qui: 
Eretico e Corsaro
Grazie per aver visitato il mio blog.

Nessun commento:

Posta un commento