Sopralluoghi in Palestina

Sopralluoghi in Palestina



Per me spirituale corrisponde a estetico, non religioso. La mia idea che le cose quanto più sono piccole e umili, tanto più sono grandi e belle nella loro miseria, ha trovato uno scossone estetico, un’ulteriore conferma...
P.P. Pasolini, dal commento al film Sopralluoghi in Palestina

1963 SOPRALLUOGHI IN PALESTINA
(Per il Vangelo secondo Matteo)







DocumentarioProduzione: Arco Film
Soggetto: Pier Paolo Pasolini
Commento e montaggio: Pier Paolo Pasolini
Fotografia: Aldo Pennelli
Interventi: Don Andrea Carraro e Pier Paolo Pasolini

PRIMA PROIEZIONE:
15 dicembre 1963: Milano, Cine Club Il Barcone

USCITA NELLE SALE:
Il film non è uscito nei circuiti commerciali. E’ stato proiettato l’11 luglio 1965 nella serata conclusiva del Festival del Cinema di tendenza, promosso dalla rivista FILMCRITICA nell’ambito dell’VIII Festival dei Due Mondi di Spoleto.

STORIA:
Film girato durante il viaggio di ricerca in Terra Santa compiuto da Pasolini tra il 27 giugno e l’11 luglio 1963, quando pensava di girare il Vangelo secondo Matteo nei luoghi storicamente testimoni del passaggio di Cristo. Sono sei rulli di materiale girato dalla troupe senza regia. Pasolini visionò il materiale, lo montò e aggiunse un commento a posteriori.

BIBLIOGRAFIA
- P.P. Pasolini, Sopraluoghi in Palestina, in Le regole di un’illusione, Roma, Associazione Fondo Pier Paolo Pasolini, 1991; pp. 95-99.


Fonte: 
L’ARENGARIO STUDIO BIBLIOGRAFICO
IL CINEMA DI PIER PAOLO PASOLINI
Libri fotografie giornali manifesti
Filmografia completa
EDIZIONI DELL’ARENGARIO

Nessun commento:

Posta un commento